lunedì 5 febbraio 2018

Intervista a Mariano Lodato




Salve a tutti, oggi vi presento l'autore salernitano Mariano Lodato. Passiamo subito la parola a lui.


Ciao Mariano, parlaci di te e della tua passione per la scrittura. Di cosa parla il tuo libro?

Ciao Francesco e un saluto ai lettori di questo tuo spazio. Di me c’è ben poco da dire: sono semplicemente uno dei tanti che abitano questo nostro mondo. La voglia di “raccontare” è sempre stata ben presente, ma la passione per la scrittura in me è fiorita decisamente tardi. Quasi per caso mi son messo davanti a una pagina bianca e ho cominciato a buttar giù, quattro righe per volta, un raccontino che poi è diventato “Equilibri” e che ha dato il là alla saga Luce e Tenebre. “Equilibri” tratta le vicende di un ragazzo del tutto normale che, in seguito a un evento poco fortunato, si ritrova catapultato in un luogo a dir poco inconsueto. Una serie di incontri, più o meno casuali, lo porta a scoprire e riscoprire la storia e se stesso. Rivelazioni a dir poco pesanti gli fanno comprendere d’esser nel bel mezzo dell’antichissimo scontro tra il Bene e il Male: lui dovrà prendere parte al prossimo confronto. “Equilibri” è, in definitiva, il necessario “preambolo” per quel che verrà poi.


Cosa ti sentiresti di consigliare a chi ha la tua stessa passione?

Avendone commessi, consiglierei agli aspiranti scrittori di non ripetere i miei errori. In primis, direi loro di non avere fretta: vedere il proprio nome sulla copertina non deve essere il loro chiodo fisso. Dedicare il giusto tempo e la giusta cura alla storia che si ha in mente è un fattore fondamentale per poter realizzare un buon libro. Direi ancora loro di chiedere (e soprattutto ascoltare) consiglio a chi c’è già passato, poiché buttarsi in questo mondo, senza sapere come muoversi, può portare a farsi davvero molto male. Gli avvoltoi non aspettano altro che facili prede su cui avventarsi. Infine, consiglierei loro di scegliere bene come e con chi investire le proprie risorse. Trovare un editor, un grafico (o illustratore) e un editore (ma anche la ben ponderata via del self), capaci di valorizzare al meglio con il loro lavoro il vostro scritto, potrebbe davvero fare la differenza.


Amazon




Presentazioni, eventi e altri progetti futuri.

Presentazioni ed eventi sono momentaneamente in stand by. I progetti futuri sono legati alla conclusione della saga. Dopo Equilibri e Portali, Risonanze è in cantiere e aspetta già da un po’ di essere ultimato. Al quarto (e conclusivo) mi ci dedicherò subito dopo. Nel mentre provo a portare avanti il progetto su YouTube assieme a Teresa Bonaccorsi. Sul nostro canale cerchiamo di parlare di libri di scrittori esordienti restando, però, dalla parte del lettore. Con l’ausilio di tre blogger (che hanno letto e recensito il libro trattato), proviamo a far chiarezza sui pareri, talvolta discordanti, che dovrebbero incentivare il lettore ad acquistare e leggere il libro in questione.


Dove possono seguirti i lettori?

Da pessimo venditore di me stesso, ho giusto una piccola pagina FB dedicata alla saga: Luce e Tenebre.

Balzando all’altro progetto in corso, il canale YouTube dell’Ignaro Lettore: Ignaro Lettore .Francesco, grazie per lo spazio e il tempo dedicatomi. E grazie a voi che leggerete fino in fondo questo articolo.


Ringrazio Mariano per averci concesso un po' del suo tempo e vi rimando al prossimo articolo.

Nessun commento:

Posta un commento

Recenti

Intervista ad Alessandro Forlani

Salve a tutti, oggi vi presento l’autore Alessandro Forlani. Lascio subito a lui la parola nell’intervista che segue. Ciao A...