mercoledì 12 luglio 2017

Che cos'è l'Efterion



Tanti rami e radici grigie generati da un unico grande tronco si estendevano su tutta la superficie di quel pianetino fino al suo nucleo. In essi scorreva unenergia dai sottilissimi fasci di luce azzurrina che a tratti si tramutava in un verde acqua da dare limpressione di un prezioso fiume preservato dal tempo. Lo si potrebbe definire un pianeta ribelle perché era del tutto singolare in quanto era allo stesso tempo anche una dimensione aperta in continuo e lento movimento. Infatti non si trovava mai nella stessa posizione anzi attraversava galassie da cui però era impossibile poterlo ammirare perché era invisibile.Si chiamava Efterion e il suo nome traeva origine dal grande Tronco che lo sovrastava e lo ricopriva con le sue radici e secondo la leggenda anche dalla prima Entità che aveva regnato su quel pianetino, un alieno chiamato appunto Efterion.Da esso era stato generato tutto luniverso e ogni suo ramo o radice ne rappresentavano una galassia con tutti i suoi astri. Inoltre il Tronco racchiudeva al suo interno conoscenze a cui nessuno poteva accedere e trasmetteva dei messaggi in codice incomprensibili ai comuni mortali. Solo un essere chiamato Entità Suprema riusciva a recepire e decifrare quelle informazioni per mantenere lordine e lequilibrio nelluniverso secondo le indicazioni del Tronco.

Estratto dal capitolo 2 del libro "I guardiani dell'Efterion"

Questo estratto spiega cos'è l'Efterion, con una descrizione molto accurata.
Da ciò che sappiamo dal primo libro è che il pianetino su cui si erge quest'immenso Tronco è chiamato Albo Stellare, un pianeta vuoto che è possibile dipingere come si fa su una tela per creare qualcosa. 

Con dati certi, dal libro "I guardiani dell'Efterion" è possibile ricostruire una linea di successione degli alieni, diventati Entità e di conseguenza entrate in contatto con questo sorprendente Tronco.



Non si sa bene come molti di questi alieni siano stati scelti. Alcuni di loro forse sono stati obbligati, altri avevano un pizzico di saggezza e sapienza, qualità adatte per un regnante universale come lo è l'Entità dell'Eferion. La scelta più rara, però, avverrebbe tramite contatto con il Tronco stesso, secondo cui esso sceglierebbe la sua Entità.

Ma questo particolare Tronco da cui si sarebbe generato l'intero universo sarà ricco di sorprese fino alla fine. 
I suoi veri poteri sono celati e verranno scoperti andando avanti nella prima saga dell'Efterion, oltre che nella seconda.
Non posso aggiungere o rivelare molto ma l'Efterion vi svelerà sempre cose sensazionali, di cui anche i guardiani sono tenuti all'oscuro.
Per ora questo è tutto ciò che si può dire sull'Efterion, altre cose verranno aggiunte in un futuro, chissà forse prossimo o magari molto lontano...

Recenti

Intervista a Roberta Canu

Salve a tutti, oggi vi presento l’autrice Roberta Canu. Lascio subito a lei la parola nell’intervista che segue. Ciao Roberta,...