venerdì 24 novembre 2017

Terza presentazione multipla targata LFA Publisher







Giovedì 23 novembre, al Teatro Troisi di Afragola, si è svolta la terza presentazione multipla organizzata dalla LFA Publisher. L’evento si è aperto con lo spettacolo teatrale tratto dal libro “Chi ha ucciso Euridice” di Vincenzo Tagliaferri. È stata una mezz’ora intensa, ricca di emozioni, grazie soprattutto alla splendida voce di Armida De Rosa, che ne ha recitato i passi e la voce di Chiara Addati, con accompagnamento musicale dello stesso Vincenzo Tagliaferri e Perry Pietro Olivero.







Dopo questo momento toccante si è passati al “talk-show” che ha visto esibirsi sul palco i quattro autori protagonisti della serata, condotti da Enza Angela Massaro, al suo debutto come presentatrice.







Gli autori scelti per l’evento sono: Gennaro Maria Guaccio, Giuseppe Senese, Danjel Maraniello e Francesco Ambrosio.






Il tutto si è svolto in maniera molto divertente con il microfono che passava da un autore all’altro, in una diversità di generi, espressioni ed opinioni sulla scrittura e sui propri libri.





Danjel Maraniello ha spiegato ai presenti di cosa parla il suo libro “3:33”, parlando dell’horror come un genere di nicchia, che ha lo scopo formativo di far superare le proprie paure adolescenziali.





Giuseppe Senese ha parlato invece del suo libro, con attenzione particolare soprattutto ai protagonisti, che lui ha caratterizzato donando a loro alcuni aspetti della sua persona.






Il professor Gennaro Maria Guaccio, si è soffermato sulla figura di Daniela, personaggio principale del suo libro “Ritratto di Daniela”, evidenziando come in esso l’amore non sia l’unico tema e come il romanzo analizzi a 360 gradi la vita della protagonista.






Francesco Ambrosio, invece si è soffermato a parlare del suo fantasy “Malkha, le avventure del giovane Nedo”, facendo notare ai presenti come esso sia una trasposizione in chiave fantastica di valori che oggi forse la società sta un po’ abbandonando, come in particolare l’amicizia.







Domande alternate, con molte battute, hanno fatto sì che l’evento scorresse fluido, senza annoiare gli spettatori presenti in sala.




Sotto il video della presentazione


Nessun commento:

Posta un commento

Recenti

Intervista a Roberta Canu

Salve a tutti, oggi vi presento l’autrice Roberta Canu. Lascio subito a lei la parola nell’intervista che segue. Ciao Roberta,...