martedì 19 dicembre 2017

Presentazione del libro di Pino Imperatore all' Hotel Roseto di Caivano





Lunedì 18 dicembre si è tenuta al Roseto Park Hotel di Caivano, la presentazione di "Allah, San Gennaro e i tre kamikaze" di Pino Imperatore, organizzata dall'associazione "Sveglia Caivano". Sala gremita per ascoltare le parole dell'autore, i cui i libri trattano con umorismo di tematiche reali. In questo caso l'attualissima tematica del terrorismo islamica diventa uno spunto per creare una storia reale, ambientata in una Napoli che con la sua vivacità rallenterà tre kamikaze che dovranno scegliere degli obbiettivi sensibili in città per piazzare degli ordigni per un attentato. Dopo questa brevissima sintesi del libro, torniamo a parlare dell'autore e di cosa ha raccontato ai presenti in sala. Da grande conoscitore della storia e della cultura partenopea, Pino Imperatore rivela di affidarsi molto alla quotidianità della città di Napoli, in cui anche in un qualsiasi luogo pubblico, come in metropolitana, si incontrano, si ascoltano situazioni, storie assurde, divertenti, da cui risulta quasi difficile non farsi travolgere per prendere spunto. La quotidianità per creare un libro di successo, la semplicità che tanto ispira una penna che ha voglia di raccontare, di far ridere, ma sempre con intelligenza, mai banale nel ironizzare su tematiche importanti, all'ordine del giorno e non facili da affrontare, ma anche il ritratto di una città che intende lasciare un messaggio di speranza, affrontando la paura con l'arma della leggerezza, che è forse la più potente di tutte. Ecco, sono questi gli ingredienti che troverete nel libro di Pino Imperatore, che diverte e fa riflettere i lettori con i suoi molteplici messaggi.
Io vi saluto e vi rimando al prossimo articolo.






Nessun commento:

Posta un commento

Recenti

Intervista a Roberta Canu

Salve a tutti, oggi vi presento l’autrice Roberta Canu. Lascio subito a lei la parola nell’intervista che segue. Ciao Roberta,...